Sezione Interregionaledelle Tre Venezie

Schede dei film

Elenco schede film

Frozen 2 -Il segreto di Arendelle

Regia: di Chris Buck, Jennifer Lee

INTERPRETI: Serena Autieri, Idina Menzel, Kristen Bell, Serena  Rossi, Enrico Brignano, Josh Gad, Paolo De  Santis, Massimo Lopez

SCENEGGIATURA: Allison Schroeder 

DISTRIBUZIONE: Walt  Disney Pictures 

NAZIONALITÀ: Usa, 2019

DURATA: 103 min.
 

 La principessa Elsa, da quando è nata, ha un dono magico: trasformare tutto  ciò che sfiora in ghiaccio. Dal 2013, però, ha un potere ancora più grande:  trasformare tutto ciò che tocca in oro. Non sono dunque un mistero le ragioni  che hanno spinto la Disney, che sei anni fa portò al cinema - battendo ogni  record di incassi - il grande classico di Hans Christian Andersen con il titolo  Frozen - Il regno di ghiaccio, a realizzare un sequel del fortunatissimo cartone.
 FROZEN 2 - IL SEGRETO DI ARENDELLE ci dimostra che la magia di Elsa  non si è spenta: 116 milioni di visualizzazioni in un giorno per il primo trailer.  Ed è solo l'inizio.
Che Frozen non fosse un "classico Disney" (il numero 53, per la precisione) come gli altri è stato chiaro fin dall'inizio. Partito subito fortissimo, il film è cresciuto al box office fino a battereil record di Toy Story 3 - La grande fuga e segnando, il 30 marzo 2014, un risultato storico: 1.072.404.000 di  dollari al botteghino, conquistando così il podio come il film d'animazione più remunerativo della storia del cinema. Non solo: nel corso dello stesso anno, le avventure di Elsa e Anna (due principesse consanguinee:
caso rarissimo nella letteratura Disney) si sono aggiudicate un altro record: due premi Oscar fra cui quello  come miglior film d'animazione, primo classico Disney a ottenere quella statuetta senza dividerla con Pixar.
Vincitore di un Oscar non meno pesante, quello per la miglior canzone ('Let It Go', in italiano 'All'alba sorgerò'), Frozen ha sbaragliato la concorrenza anche con la colonna sonora originale, in cima alla classifica di 'Billboard 200' per 13 settimane (non accadeva dai tempi di Titanic) e disco più venduto nel mondo nel 2014, con oltre 7 milioni di copie. Diventato il film più scaricato di tutti i tempi sulla piattaforma iTunes, Frozen ha generato un musical a Broadway, un cortometraggio, uno spin-off e centinaia di parodie sul web, dominando anche un settore minore, ma economicamente importante, come quello del merchandising. Il marchio "Disney Frozen",
secondo una ricerca del 2015, sarebbe infatti al primo posto nel mondo fra i prodotti su licenza. Molto più venduto di Star Wars. Parte del successo del film deriva, senza dubbio, dalla particolare ambientazione tra ighiacci, che sarà una costante del "marchio" anche nel sequel. L'Arendelle del titolo, infatti, non è che il nome del regno che ha dato i natali alle principesse Anna ed Elsa, ricalcato sullo spettacolare fiordo Naeroyfiord nella Norvegia occidentale - terra in cui, vale la pena ricordare, l'inverno può durare fino a dieci mesi - e inserito nel 2005 dall'UNESCO nella lista dei patrimoni mondiali dell'umanità. Il nome Arendelle è invece preso in
....

(www.mymovies.it)


La magia si ripete. Amplificandosi. Dopo sei anni da quello che si è rivelato essere il più grande successo animato di sempre (oltre 1,2 miliardi di dollari incassati nel mondo, sorpassati recentemente dalla versione CGI del Re leone – 1,6 miliardi -, operazione comunque imparagonabile), il sequel di Frozen supera l’originale – capace di aggiudicarsi due Oscar – con uno scarto che era difficilmente prevedibile. Visivamente straordinario (con dei totali mozzafiato sulla vastità di ambientazioni autunnali ispirate tanto ai fiordi norvegesi quanto a distese e foreste finlandesi e islandesi), il film diretto ancora una volta da Jennifer Lee e Chris Buck

....